::: Fractalia :::


Nota sul copyright

Il copyright sulla mostra, intesa come raccolta e presentazione delle opere, allestimento ed organizzazione, grafica ed impaginazione, è del curatore.

Riguardo alle opere esposte, queste sono state raccolte, selezionate, generate dal sottoscritto, adattando (nelle forme, nei colori, nelle proporzioni, nei titoli ecc.) le migliori tra le decine di migliaia diffuse su Internet da varii artisti ed appassionati.

Ciononostante il curatore non può certo definirsi l’autore di tali immagini, sebbene il suo intervento per adattarle ed ottimizzarle ai fini dell’esposizione sia stato in molti casi profondo e radicale, alterandone sensibilmente l’aspetto originario.

Comunque sia, in rispetto alla paternità delle opere, ciascuna immagine è accompagnata dal titolo (originale, laddove non sia stato necessario, per varii motivi, cambiarlo, ad esempio traducendolo in italiano) ed ovviamente dal nome dell’autore (o autrice), cioè colui (o colei) che per primo (o prima) ne ha impostato i parametri.

Buona visione

il Curatore
Antonio Giorgi